RUGAIUE Estate Donna Sandali con suole spesse piatto Scarpe Casual semplice comode scarpe scamosciate Camel

B073WT72ZS

RUGAI-UE Estate Donna Sandali con suole spesse piatto Scarpe Casual semplice comode scarpe scamosciate Camel

RUGAI-UE Estate Donna Sandali con suole spesse piatto Scarpe Casual semplice comode scarpe scamosciate Camel
  • Grande qualità
  • Incredibile womens sandals/pantofole
  • Comode e resistenti
  • Fabbricato in China
  • Buoni servizi di post-vendita
RUGAI-UE Estate Donna Sandali con suole spesse piatto Scarpe Casual semplice comode scarpe scamosciate Camel

Codice disciplinare e di comportamento

Sono disponibili il Codice disciplinare e di comportamento dei Dirigenti della pubblica amministrazione e il Codice di comportamento dei dipendenti della Pubblica Amministrazione.

  Leggi i codici

Web-Mail

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione dei suoi dipendenti e del  personale esterno accreditato, la posta elettronica con un account personale. L'accesso alla Web-Mail avviene tramite un nome utente ed una password. Questi codici vengono attribuiti ad una persona fisica che ne è titolare e pienamente responsabile. L'indirizzo di posta elettronica non è cedibile.

  Consulta la posta elettronica

Intranet

La Intranet è una rete privata di computer che usa il protocollo Internet per la condivisione dei documenti. Attraverso questa tecnologia, il Ministero dello Sviluppo Economico permette al personale di accedere con facilità alle informazioni relative alla struttura e alle attività connesse ad essa.

  Vai alla Intranet

SISSA FOR SCHOOLS

SISSA FOR SCHOOLS  è il programma di visite delle scuole che ogni anno accoglie circa 2000 studenti delle scuole elementari, medie e superiori.

È un modo diretto per conoscere la ricerca che la SISSA svolge in matematica, neuroscenze e fisica e per incontrare i protagonisti di questa ricerca: giovani provenienti da tutto il mondo che si offrono come guide,  explainer  e relatori per raccontare gli aspetti più interessanti del loro lavoro.

SISSA FOR SCHOOLS  fa parte delle rete  EUCUNET , l’associazione internazionale delle Children's University.


Per richiedere una visita per l'anno scolastico 2017-2018 vi invitiamo a compilare il  form online . Il calendario è disponibile qui sotto.

Le classi vengono accettate fino a esaurimento dei posti.

ATTENZIONE: Le prenotazioni dell’anno passato, anche della lista d’attesa, non sono più valide e gli interessati sono invitati a fare una nuova richiesta per l’anno scolastico 2017-18.


Info: Adidas Scarpe Cloud Foam Speed w FtwWht/FtwWht/CBlack

  DOWNLOAD > Programma visite 2017-2018
  CALVIN KLEIN Zapatilla RE9686 LSV GRIGIO 38 EU

Il Diploma in " Sviluppo e Cooperazione Internazionale " dell'ISPI propone un approccio articolato per capire e approfondire l'utilità, le motivazioni ed il funzionamento  della Cooperazione internazionale allo sviluppo. Il percorso prevede due corsi fondamentali: uno di inquadramento generale della Cooperazione internazionale allo sviluppo e uno di base sul Ciclo del progetto ( Project Cycle Management ). Sono proposti poi corsi volti a presentare gli attori attivi nella cooperazione e gli approfondimenti tematici importanti, necessari a completare il quadro di base formativa.

Per conseguire il Diploma in " Sviluppo e Cooperazione Internazionale " è necessario frequentare 5 corsi: i 2 corsi obbligatori di inquadramento del Gruppo A ("La cooperazione internazionale allo sviluppo" e "Project Cycle Management") e 3 corsi del Gruppo B a scelta tra quelli proposti e superare una prova di valutazione finale.


La quota di partecipazione al Diploma è di 800 euro, come indicato dal regolamento dei  Diplomi . E' possibile iscriversi anche ai singoli corsi al costo di 200 euro ciascuno, direttamente dal calendario della  Winter School  e della  Summer School

Per ulteriori informazioni scrivere a  [email protected]  o telefonare al numero 02.863313275.


Gruppo A

Gruppo B

Devi essere registrato per richiedere l'iscrizione. Clicca qui per registrarti
Se sei già registrato clicca qui per accedere

Roma. Martedì 18 luglio, alle ore 8.30, presso l’ospedale Spallanzani di Roma, i lavoratori e le lavoratrici dell’ospedale e di altre realtà in lotta nella capitale hanno svolto  un presidio di solidarietà per Alessia e Lorenzo,   infermieri e rappresentanti sindacali COBAS  chiamati a rispondere davanti al collegio disciplinare sotto la minaccia di licenziamento.

La motivazione del procedimento disciplinare fa rabbrividire. I due lavoratori sono infatti “rei” di aver compiuto semplicemente il loro dovere, ossia di aver pubblicamente denunciato i vergognosi risultati di anni di politiche di privatizzazioni selvagge e di tagli indiscriminati ai servizi pubblici essenziali:  carenze di personale,  condizioni di lavoro sempre peggiori  a partire da un assurdo regime orario che non risparmia neanche i turni notturni, una conseguente diminuzione della qualità dell’assistenza e dei servizi e la chiusura di interi reparti. Il tutto condito da una direzione dell’ospedale che ha assunto un atteggiamento sempre più dirigista e verticista, che vuole precludere ai lavoratori ogni confronto riguardo le decisioni intraprese.